Avventurati in Salento con l'appSCARICA
Salento
Salento
Tutto
Attrazioni
Guide
Pianifica la tua avventura in modo semplice e veloce

Scegli cibo, attrazioni e attività
Tutto sincronizzato con l'App
Pianifica con l'App

Porto Badisco

Spiaggia Salento, Italia

L'approdo di Enea a Porto Badisco

Acque cristalline, una costa costituita da un vero e proprio fiordo in miniatura, un approdo mitologico. Secondo la leggenda narrata da Virgilio, Porto Badisco è la prima sponda adriatica toccata da Enea nel suo viaggio in Italia, in fuga da Troia, con suo padre Anchise e suo figlio Ascanio.

In questa località, caratterizzata grotte mitologiche e scogli selvaggi, è situata la Grotta dei Cervi, un complesso ipogeo ornato da formazioni stalattitiche e stalagmitiche che 4 millenni fa ospitò i primi abitanti della zona. Si tratta di un anfratto sotterraneo lungo 3 km, diviso in 3 tronconi, che racchiude migliaia di iscrizioni, dipinti di mani, di cacciatori, di soli e pettini con scene di caccia, impronte personali e simboli che sono rimaste a testimonianza della presenza umana, attirando archeologi e paleontologi di tutto il mondo. La grotta, scoperta il 1 febbraio 1970 da un gruppo speleologico di Maglie, è attualmente inaccessibile al pubblico, conservano numerosissime iscrizioni in guano e ocra rossa dell’era neolitica che hanno conservato nel tempo il loro fascino e la loro nitidezza.

Save to My trip
Saved
29
Mark as done
Done
2

Posizione
73028 Porto Badisco LE, Italia

Suggerito da