Avventurati in Lago di Garda con l'appSCARICA
Lago di Garda
Lago di Garda
Tutto
Attrazioni
Guide
Pianifica la tua avventura in modo semplice e veloce

Scegli cibo, attrazioni e attività
Tutto sincronizzato con l'App
Pianifica con l'App

Garda Lake Instagrammable

Lago di Garda, italia

Collection of 23 places
Giornata all'insegna del relax Aquaria Thermal SPA
Terme
1

Aquaria si trova nel meraviglioso borgo medievale tanto decantato da Catullo, Sirmione. Queste terme offrono oltre 10.000 metri quadri complessivi, di cui 700 d’acqua termale tra piscine, idromassaggi, lettini effervescenti, saune, bagni di vapore, docce emozionali. Non perderti questa oasi di benessere circondata da un ampio parco, per vivere un'indimenticabile esperienza rilassante.

L'incantevole Isola di Garda
Isola
2

L'isola di Garda, conosciuta anche come isola di Svevia di Federico I Hohenstaufen detto Barbarossa, è la più grande isola del lago omonimo. Distante poco più di 200 metri da Capo San Fermo, promontorio che divide il golfo di Salò dalla baia dello Smeraldo, misura all'incirca un chilometro di lunghezza ed è larga in media 600 metri. In prossimità dell'isola si trova lo scoglio dall'Altare, così chiamato in quanto si racconta che su di esso una volta all'anno venisse celebrata una messa alla quale assistevano i pescatori provenienti da tutto il lago a bordo delle loro barche.

Escursione di 11 km al Sentiero Busatte-Tempesta
Strada Panoramica
3

Il sentiero panoramico Busatte - Tempesta,parte dalla costa orientale del Garda Trentino fino ad arrivare a uno dei punti più a nord del lago. ll punto di partenza di questa passeggiata panoramica sul Lago di Garda è la località Busatte, vicino a Torbole. Dopo circa 3 ore di camminata a passo spedito, vi troverete presso la località di Tempesta. Se siete alla ricerca di un posto tranquillo e a contatto con la natura, questo sentiero fa al caso vostro.

Un must per gli amanti delle escursioni Monte Pizzoccolo
Escursione
4

Il Monte Pizzocolo, è una montagna delle Prealpi Bresciane e Gardesane che s'innalza nell'immediato entroterra della sponda bresciana del Lago di Garda tra i comuni di Toscolano Maderno, Gardone Riviera, Gargnano e sovrasta la Valle del Toscolano. La bellezza del Monte colpì anche Giosuè Carducci, commissario statale a Desenzano del Garda presso il Liceo Bagatta verso la fine dell'Ottocento, che lo narrò nella sua ode “Sirmione”. Dalla cima vi sono ampie viste panoramiche, è possibile vedere a sud gran parte del Lago di Garda e della pianura padana fino a vedere la catena degli Appennini.

Un piccolo borgo fiabesco Borghetto sul Mincio
Borgo
5

Borghetto è una frazione del comune di Valeggio sul Mincio, incluso nella lista de "I Borghi più Belli d'Italia". Borghetto, la cui conformazione urbana risale al periodo longobardo, deve il suo nome alla lingua del popolo germanico che gettò le basi di un “insediamento fortificato”, il primo agglomerato sorto nei pressi del punto di guado del fiume Mincio.

Giardino da sogno Parco Giardino Sigurtà
Parco
6

Il Parco giardino Sigurtà è un parco naturalistico di 60 ettari situato a Valeggio sul Mincio, in provincia di Verona. Vincitore del secondo premio di Parco Più Bello d'Europa 2015 e di Parco Più Bello d'Italia 2013. Il Parco giardino Sigurtà ospita innumerevoli attrazioni naturalistiche e storiche: nei mesi di marzo e aprile si possono ammirare un milione di tulipani, che rappresentano la fioritura più importante in Italia e la più ricca del Sud Europa; il viale delle rose, che da maggio a settembre accoglie 30.000 rose rifiorenti; uno straordinario labirinto, diciotto specchi d'acqua, dove tra giugno e luglio fioriscono le piante acquatiche, e immensi prati verdi.

Vedute spettacolari del lago al Castello Scaligero di Malcesine
Castello
7

Il castello scaligero di Malcesine è un castello medievale nella cittadina di Malcesine, località sulla sponda nord-orientale del Lago di Garda, in provincia di Verona. Il castello, passato nel corso dei secoli nelle mani di Longobardi, Franchi, Scaligeri, Veneziani, Visconti, Francesi ed Austriaci, è stato reso famoso anche dai disegni e dalle descrizioni fornite dallo scrittore tedesco Goethe nel suo Viaggio in Italia (Italienische Reise, 1813 - 1817).

Cammina tra la storia e la natura della Rocca di Manerba del Garda
Roccaforte
8

Rocca di Manerba è un castello in rovina, che si trova sulla stessa roccia da cui prende il suo nome, a Manerba del Garda. Sulla sommità della Rocca, grazie a lavori di restauro e valorizzazione archeologica , è possibile vedere i resti dell’antico castello medievale e di altre antiche strutture accessibili attraverso una ripida strada asfaltata. I pochi resti di questa fortezza, sono considerati una dei più importanti reperti medievali dell'intero territorio del Lago di Garda.

Camminata panoramica Sentiero della Ponale
Trekking
9

Il Sentiero del Ponale collega Riva del Garda alla valle di Ledro. La costruzione della strada, iniziò a partire dal 1800 quando si incominciò a scavare tra la roccia circostante. Dal 2004 è stata trasformata in sentiero, dove è permesso transitare sia a piedi che in bici. La Ponale è famosa non soltanto per la sua fantastica visuale sul lago, ma anche per l'apparato militare visibile lungo il tragitto. All'altezza della seconda e terza galleria si trovano i resti della Tagliata del Ponale, una grande fortificazione realizzata dagli austriaci a partire dal 1860, composta da cunicoli scavati nella roccia e trincee.

Oltre 140 chilometri percorribili in bici Ciclabile dell'Alto Garda
Strada Panoramica
10

La Ciclabile dell'Alto Garda è un'opera unica a livello mondiale di oltre 140 chilometri, integrata e connessa con altre importanti percorsi ciclabili. Questa pista ciclabile che verrà inaugurata il 10 maggio 2018, collegherà Capo Reamol a Limone sul Garda con il confine del Trentino Alto Adige.

Luogo di preghiera vista lago Santuario di Montecastello
Santuario
11

Il Santuario di Montecastello si trova appena sotto la cima del Monte Castello, su uno sperone di roccia a strapiombo sul lago, con una magnifica vista panoramica. Per secoli è stato un luogo di pellegrinaggio e devozione, in particolare per la Beata Vergine Maria, che è raffigurata in un antico e miracoloso affresco dietro l'altare maggiore. Grazie alla sua privilegiata posizione, il Santuario di Montecastello offre ai visitatori panorami unici e spettacolari, in particolare del Monte Baldo e di Sirmione.

Rigogliosa oasi di relax Giardino Botanico A. Heller
Parco Botanico
12

Il Giardino Botanico André Heller, noto anche come Giardino Botanico A. Hruska, è un giardino botanico situato sulla base della Fondazione André Heller a Gardone Riviera. Il giardino fu fondato intorno al 1901 da Arturo Hruska , un dentista e botanico austriaco, che dal 1910 al 1971 raccolse molte specie sulla base della sua villa, organizzata come una fitta foresta di bambù, stagni giapponesi, corsi d'acqua e cascate, così come le piante alpine nei burroni.

Un angolo di paradiso a Sirmione Jamaica Beach
Spiaggia
13

Jamaica Beach si trova a Sirmione, vicino all’ Area Archeologica delle Grotte di Catullo, ed è considerata una delle spiagge più gettonate della città, un vero e proprio angolo di paradiso con acqua cristallina. Le lastre di pietra che affiorano dall'acqua quasi trasparente permettono di fare lunghe passeggiate e stare a mollo nell’acqua bassa; questo perché si creano piccole piscinette. Ricordatevi di portare delle comode scarpette perché i massi sono molto scivolosi e si rischia di facilmente di cadere.

Passerella nella gola della cascata Parco Grotta Cascata del Varone
Cascata
14

Le cascate del Varone si trovano nel comune di Tenno, a 3 km da Riva del Garda. Hanno un'altezza di quasi 100 metri, e sono originate dal torrente Magnone, che scorre sotto la valletta di Ravizze e scende verso il lago di Garda. Le sue acque sono alimentate dalle perdite sotterranee del lago di Tenno che per un breve tratto si addentra nella montagna arrivando poi a formare la cascata. Il nome Varone invece ha origine proprio dalla omonima frazione di Riva del Garda situata a poca distanza.

Un azzurro specchio d'acqua in Trentino Lago di Tenno
Lago
15

Il lago di Tenno è un lago situato nel comune omonimo, a pochi passi dal borgo medievale di Canale di Tenno (o Villa Canale). Il bacino è di origine unica e si è formato in seguito alla frana del dosso di Ville del Monte che ha bloccato il corso del suo immissario. Il lago ha una superficie di circa 195,190 m², ed è considerato il sesto lago per estensione del Trentino.

Fortezza del X secolo Rocca di Lonato
Roccaforte
16

La Rocca di Lonato (o Castello di Lonato) è una costruzione fortificata che sovrasta il centro abitato di Lonato del Garda, in provincia di Brescia. Edificata a partire dal X secolo fu da sempre considerata strategica dal punto di vista difensivo e militare. Sotto le sue mura nel 1797 venne combattuta la sanguinosa Battaglia di Lonato tra l'esercito francese, al comando di Napoleone Bonaparte e l'esercito austriaco.

Percorri una strada all'interno delle Alpi Lombarde Strada della Forra
Strada Panoramica
17

La Strada della Forra, inaugurata nel 1913, è un vero gioiello incastrato nella roccia. Se vi trovate vicino alla sponda lombarda del Lago di Garda, potrete ammirare con i vostri occhi il fascino di questa strada tortuosa, ricavata nella forra del torrente Brasa. Parte ad un'altezza di 65 metri del lungolago per arrivare ai 423 metri del borgo di Pieve di Tremosine. Questo percorso di 6 kilometri vi lascerà letteralmente a bocca aperta.

Sospesi tra il cielo e il lago Terrazza del Brivido
Punto Panoramico
18

Tremosine è un piccolo borgo medievale, in provincia di Brescia, la cui attrazione principale è un a terrazza panoramica all'interno dell'Hotel Paradiso. Stiamo parlando, della Terrazza del brivido, una terrazza sospesa sul lago a 350 metri d’altezza, dalla quale potrete ammirare un panorama incantevole. Vi ritroverete a guardare il profilo delle montagne, che si perdono tra l’azzurro del lago e il bianco delle nuvole.

Uno dei borghi medievali più belli d'Italia Canale di Tenno
Instagrammable
19

Canale di Tenno (o Villa Canale) è uno dei quattro borghi di cui è costituita Ville del Monte, la frazione più estesa del Comune di Tenno. Questo borgo medievale sorge a 600 metri di altezza sulle colline che guardano il versante trentino del lago di Garda. Oggi Canale di Tenno conserva intatto l'impianto urbanistico originario, formato da quattro strade che convergono nella piazzetta, un gran numero di case in pietra e i caratteristici avvolti, che collegano le abitazioni l'una all'altra.

Dove D'Annunzio trascorse i suoi ultimi anni Vittoriale degli Italiani
Casa-Museo
20

Il Vittoriale degli Italiani è un complesso di edifici, vie, piazze, un teatro all'aperto, giardini e corsi d'acqua eretto tra il 1921 e il 1938 a Gardone Riviera, da Gabriele d'Annunzio su progetto dell'architetto Giancarlo Maroni, a memoria della "vita inimitabile" del poeta-soldato e delle imprese degli italiani durante la Prima guerra mondiale. Il Vittoriale oggi è una fondazione aperta al pubblico e visitata ogni anno da circa 210.000 persone.

Vista a 360° del Lago di Garda Funivia Malcesine-Monte Baldo
Funivia
21

La funivia Malcesine-Monte Baldo è una funivia costruita nel 1962 e poi interamente ricostruita nel 2002. Ha la stazione di valle nell'abitato di Malcesine, sul Lago di Garda e l'arrivo al Passo Tratto Spino sul Monte Baldo. All'arrivo la vista è davvero mozzafiato.

La città murata di Peschiera Del Garda
Città Fortificata
22

Peschiera del Garda è un comune italiano di 10465 abitanti della provincia di Verona. Questa cittadina si trova circa 25 chilometri ad ovest di Verona, e si affaccia a sud del lago di Garda in un'area riparata dai venti. Nel comune sono localizzati due degli antichi insediamenti sulle Alpi, dal 2011 la città di Peschiera rientra nella lista dei patrimoni dell'umanità dell'UNESCO.

Rocca del XIII secolo Scaligero Castle
Castello
23

Il castello scaligero di Sirmione è una rocca di epoca scaligera, punto d'accesso al centro storico di Sirmione. La costruzione della rocca ebbe inizio intorno alla metà del XIII secolo, probabilmente sui resti di una fortificazione romana. Si tratta di uno fra i più completi e meglio conservati castelli d'Italia, oltre che raro esempio di fortificazione lacustre. Nel 2014 è stato il ventisettesimo sito statale italiano più visitato, con 224.498 visitatori.

Save to My trip
Saved
8